Raffreddore!

Mi sa che mi è venuto pure a me il raffreddore. Se il raffreddore è quando hai il naso tappato da una cosa che non ti fa respirare e che mamma e papà ti spalmano sempre sulla faccia, ecco, allora io ce l’ho. Per la precisione, da stanotte a mezzanotte.
image

Io volevo starmene tranquillo tranquillo nel mio lettino, ma proprio non stavo bene. Allora ho provato a piangere un po’, ma quei due dormivano e non mi hanno sentito. Quindi ho dovuto piangere un po’ più forte, ma ho capito che facevano finta di non esserci. Quando ho urlato, alla fine è arrivato papà. Quello è stato un colpo di fortuna, perché mi ha dato subito da mangiare. Anche se io non stavo tanto bene, chiaramente non ho rifiutato.

Ci ho messo un pochino di tempo ad addormentarmi, più o meno un paio di ore.
Alle sei però mi è tornata un po’ di fame e ho pensato che era arrivata l’ora di fare colazione. È stato difficile mangiare tutto il mio latte perché quel naso mi dava proprio fastidio, ma mi sono impegnato e ce l’ho fatta.

Il brutto è arrivato dopo: non solo mi hanno fatto quella cosa odiosa di ficcarmi quell’aggeggio pieno di acqua nel naso, ma mi hanno anche costretto a mettere la faccia dentro una scatola da cui usciva uno strano vapore caldo.

Ora per fortuna hanno smesso di darmi fastidio, e posso andarmene a fare un pisolino. Ma non si sono accorti che ho dormito poco, stanotte?

Annunci

Un pensiero su “Raffreddore!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...